Oggigiorno si vedono sempre più monopattini elettrici nelle città. L’eco-sostenibilità è fortunatamente alle porte e non c’è niente di meglio che guidare un monopattino elettrico per andare al lavoro e inquinare il meno possibile.

Monopattino elettrico 1

Dove si trovano i monopattini elettrici? È possibile trovarli in differenti zone delle città, spesso sono piazze o centri abitati in cui affluisce un certo numero di persone. Si può anche provvedere a noleggiare un singolo monopattino per più tempo, ma si dovrà provvedere a un abbonamento.

Ma come si usa un monopattino elettrico? È semplice da usare oppure c’è bisogno di un po’ di pratica prima di guidarlo senza cadere? È molto facile e chiunque può utilizzarlo. Vediamo di seguito come usare un monopattino elettrico senza problemi.

Come usare un monopattino elettrico

Facilmente noleggiabili grazie all’ausilio di una comodissima app, come già accennato i monopattini elettrici che si vedono oggi in città possono essere utilizzati da chiunque possegga uno smartphone per poterli sbloccare. Ma come si guida un monopattino elettrico?

È molto semplice: grazie ad una manopola sulla destra è possibile accelerare o decelerare, quasi come se fosse un piccolo motorino. Sempre sulla stessa manopola è situato un freno, con cui poter rallentare a sua volta.

La velocità massima di un monopattino elettrico non va oltre i 40/50 chilometri orari, quindi anche se si volesse “tirarlo” a massima velocità non si correrà alcun pericolo, in quanto il veicolo si bloccherà automaticamente sulla soglia impostata.

Da notare che i monopattini elettrici possono essere noleggiati nelle zone adibite e, a sua volta, si dovrà provvedere a riparcheggiarli dove specificato. A meno che non si decida di fare un abbonamento per noleggiare per settimane o mesi il monopattino in questione, si dovrà parcheggiarlo nelle zone adibite.

Sostenibilità dei monopattini elettrici

Monopattino elettrico 2

Un monopattino elettrico è senz’altro un mezzo eco-sostenibile che per molti che sono sempre stati abituati a spostarsi in macchina appare un’ottima soluzione. Tuttavia, è pur sempre un mezzo che percorre le stesse distanze di una bicicletta. Quindi perché prendere un monopattino elettrico se si può fare le stesse strade con una bici?

Una risposta potrebbe essere quella di rieducare la popolazione media ad evitare di prendere la macchina per piccoli spostamenti e utilizzare un mezzo che non inquina e che, dopotutto, non richiede nessun tipo di sforzo fisico.

Anche se la bicicletta sembrerebbe una soluzione alternativa per evitare di inquinare, prendere un monopattino elettrico è pur sempre una buona idea per non inquinare. Questo andrà a sviluppare la sedentarietà e la mancata attività fisica? Non necessariamente.

In base al lavoro che si svolge, fare un viaggo in bici andata e ritorno per andare al lavoro può risultare ulteriormente provante. Un monopattino elettrico può invece risolvere la questione, evitando di far “faticare” colui che necessita di spostarsi per lavoro come se lo facesse in auto.

Hai un sito e-commerce?

Inserisci il sito su www.ebuyers.it gratis.

Aggiungi la tua attività
Vuoi proporre un articolo?

Contattaci e inviaci il tuo Guest Post o Redazionale.

Proponici un articolo