Le radici del rock'n'roll:

Nel 1945 finì la seconda guerra mondiale. Nel 1946, i militari americani iniziarono a tornare a casa per avviare le famiglie che avevano dovuto sospendere per 4 anni. Iniziò così la bolla insolitamente grande nella curva della popolazione americana nota come Baby Boom, quando miliardi di bambini nacquero all'improvviso nell'arco di cinque o dieci anni.

Ricorda che tutti quei bambini nati nel 1946-1947 avrebbero avuto 18 anni nel 1964-1965 (e alla fine 22 e sarebbero usciti dal college e sarebbero entrati nel mercato all'inizio degli anni '70, per dare il via al Me Decade). Ciò significa che la società americana si ritrovò improvvisamente a soddisfare una generazione di giovani in un modo che non si era mai verificato prima.

 maxresdefault

Il rock degli anni Sessanta trova le sue radici in diversi luoghi, a partire dai grandi gruppi swing dell'era prebellica che i genitori dei bambini degli anni '60 ascoltavano da giovani: Glenn Miller , Benny Goodman , Count Basie , Tommy e Jimmy Dorsey , e Le band di Duke Ellington sono tra le più famose. Ad eccezione di Duke Ellington, tutte quelle band erano principalmente band da ballo, con grandi controtempo oscillanti. Puoi ancora ascoltare alcuni dei loro più grandi successi oggi in luoghi così insoliti come la pubblicità di Chips Ahoy (1.000 gettoni in ogni busta).

C'erano anche i gruppi più piccoli, "rhythm combo", di solito di soli quattro o cinque componenti. I loro brani erano popolari nei jukebox dell'epoca, ma non erano considerati artisticamente importanti, motivo per cui oggi li abbiamo per lo più dimenticati. Il recente spettacolo di Broadway "Five Guys Named Moe", che mette in risalto la carriera di Louis Jordan, racconta una delle combo ritmiche più popolari dell'epoca. Nat King Cole aveva anche un piccolo gruppo jazz che ebbe un successo popolare, prima di diventare un cantante di ballate pop in stile Sinatra negli anni '50.

Poi c'era il Country & Western, in particolare quello che veniva chiamato "Texas Swing", di cui Bob Wills e i Texas Playboys erano i re. Hank Williams Sr. è stato un altro importante cantautore di quell'epoca e genere.

A Memphis c'era Sam Phillips ei suoi Sun Studios, dove nacquero il rockabilly e Elvis Presley. Oltre a Presley, Jerry Lee Lewis , Carl Perkins , Johnny Cash e Roy Orbison hanno iniziato la loro carriera discografica ai Sun Studios.

Altre due fonti del rock'n'roll moderno, assolutamente essenziali per il suono che consideriamo il rock degli anni '60, furono, in primo luogo, il blues. Il blues è iniziato come la musica dei mezzadri neri nella povera regione di coltivazione del cotone del delta del Mississippi, e ha viaggiato a nord fino a Chicago con i mezzadri mentre migliaia di loro si trasferivano a nord in cerca di una vita migliore. Fu a Chicago che il blues passò dalla musica per chitarra acustica solista alle combo chitarra elettrica-basso elettrico-batteria. Muddy Waters , Little Milton , BB King e Howlin' Wolf erano solo alcuni di questi importanti artisti blues di Chicago.

L'ultima fonte del rock'n'roll moderno è in realtà un solo uomo. Les Paul era un mago dello studio e chitarrista che ha progettato la chitarra elettrica Gibson Les Paul e ha aperto la strada alla tecnica della sovraincisione, consentendo a una persona di suonare più di una parte in una registrazione. Lavorando con sua moglie Mary Ford, che ha cantato le parti vocali, Les Paul ha creato una serie di registrazioni per due persone che suonavano come se stesse suonando un'intera band e la musica era tutta basata sulla chitarra.

Inizio degli anni '60:

Mentre la fine degli anni Cinquanta lasciava il posto ai primi anni Sessanta, le star del rockabilly del decennio precedente (gli Everlys , Elvis , Roy Orbison ) continuavano ad avere successi, ma le star della musica pop più anziane stavano svanendo mentre lottavano per trovare materiale che potesse risaltare con questa nuova ed energica generazione di ragazzi.

La musica pop è stata gradualmente colonizzata da nuovi giovani gruppi "vocali", prendendo il loro potere da una combinazione del carisma dell'esecutore insieme ai talenti cantautori del team di produzione, che operava dietro le quinte. Alla fine ci si aspettava che gli artisti rock scrivessero e persino producessero le proprie canzoni, diventando responsabili di tutto ciò che riguardava il suono dei loro dischi, ma questo avrebbe dovuto aspettare Marvin Gaye, Brian Wilson e Lennon & McCartney.

In generale c'erano quattro sacche principali del pop dei primi anni '60:

l' East Coast DooWop e i gruppi femminili erano cantanti e gruppi le cui origini erano nei gruppi a cappella all'angolo della strada che si trovano in molti centri urbani. Con eccezioni molto rare, questi gruppi non hanno scritto le proprie canzoni, ma si sono affidati ai loro gestori per organizzare le sessioni di registrazione, scegliere il materiale e produrre i dischi. In effetti, molte di queste persone dietro le quinte alla fine sono diventate star a pieno titolo negli anni Settanta.

La scena R&B e Soul includeva molte persone di talento che spesso non ricevevano la popolarità di gruppi bianchi meno talentuosi, a causa di barriere e pregiudizi contro l'acquisto di dischi "razziali". Più tardi nel decennio, dopo che i gruppi britannici riconobbero il loro debito verso la musica soul, e mentre il movimento per i diritti civili ispirava l'orgoglio nero, il pubblico americano riscoprì questi artisti.

la scena californiana è stata inizialmente dominata da gruppi di surf strumentali come Surfaris , Crossfires e Dick Dale & the Del-tones . Dale, il "King of Surf Guitar", in particolare, ha contribuito a definire come suonano gli assoli di chitarra rock moderna. Poi i Beach Boys hanno aggiunto armonie vocali al suono del surf. Questo sound surf-and-drag, fun-in-the-sun era così popolare che lo stile appariva dappertutto, anche nelle sigle televisive come Munsters e Hawaii Five-O.

Ma le cose veramente importanti stavano accadendo negli studi di registrazione, dove giovani maghi dello studio come Brian Wilson , Phil Spector e il team di Sloan & Barrihanno iniziarono a trasformare lo studio stesso nel loro strumento, cercando nuovi suoni alla ricerca non di dischi ma di produzioni.

C'erano anche svengali dello studio nell'est, tra cui Bob Crewe e il team di Burt Bacharach e Hal David . Artisti moderni come Prince, Lindsey Buckingham e Jimmy Jam & Terry Lewis che usano sintetizzatori e campionamenti, sono piuttosto come i discendenti spirituali di quegli adolescenti bianchi di periferia, portando con sé il loro suono distintivo indipendentemente dal particolare artista con cui lavorano.

L' etichetta discografica Motown di Detroit è stata fondata da Berry Gordy, e sebbene le sue star discografiche fossero tutte nere, non si poteva necessariamente chiamare questa musica totalmente nera o "soul". Invece, Gordy ha controllato gli stili di esecuzione, i vestiti, persino le acconciature dei suoi artisti, preparandoli per il successo nel più ampio pubblico americano mainstream (leggi bianco).

Lo slogan dell'etichetta, "il suono della giovane America", e il loro soprannome, "Hitsville USA", indicano l'ampia rete che la Motown ha tentato di lanciare. Tra i tanti artisti di successo che hanno registrato per la Motown, bisogna menzionare Marvin Gaye , che è stato il primo a prendere il controllo della propria carriera e ad insistere sul controllo artistico delle sue registrazioni. Più tardi Stevie Wonder eAnche Smokey Robinson avrebbe dimostrato di essere scrittori e produttori eccezionali, ma Marvin Gaye è stato il primo alla Motown.

Hai un sito e-commerce?

Inserisci il sito su www.ebuyers.it gratis.

Aggiungi la tua attività
Vuoi proporre un articolo?

Contattaci e inviaci il tuo Guest Post o Redazionale.

Proponici un articolo

Consigliati da eBuyers

Pulizie d'ufficio
Pulizie d'ufficio
L'efficienza e l'igiene dell'ambiente di lavoro so ...
il tuo monopattino elettrico
il tuo monopattino elettrico
Stai pianificando di acquistare uno scooter elettr ...
Kindle rivoluzionari
Kindle rivoluzionari
Quando le persone si chiedono quale dispositivo ap ...
Sedia ergonomica
Sedia ergonomica
Quando acquisti la migliore sedia da ufficio ergon ...