Le migliori cuffie sul mercato

Aggiungi ai preferiti
A fine giornata, ciò che per te sarà un buon paio di cuffie, dipenderà solamente dalle tue esigenze.

Con tutte queste cuffie sul mercato, come puoi sapere quale paio sarà più adatto a te?

A fine giornata, ciò che per te sarà un buon paio di cuffie, dipenderà solamente dalle tue esigenze e/o situazioni specifiche. Vuoi usarle mentre ti alleni o mentre viaggi? Principalmente per l'ascolto occasionale o per la produzione musicale? Teniamo a mente questi scenari mentre esaminiamo alcune delle caratteristiche più importanti che distinguono le cuffie l'una dall'altra per aiutarti a trovare la coppia perfetta.


 cuffia bluetooth

1. Cuffie on-ear, over-ear e in-ear

Forse la caratteristica più ovvia di questi dispositivi di ascolto è il modo in cui si adattano alle orecchie e alla testa. Ecco i più comuni che troverai oggi:

  • Cuffie in-ear: questi sono i tipici "auricolari" come gli EarPods che ottieni con un iPhone. A differenza dei due formati successivi, queste cuffie sono posizionate parzialmente all'interno di ciascun orecchio e di conseguenza possono avere driver molto piccoli (ovvero altoparlanti). Gli auricolari possono essere ottimi per l'esercizio o il pendolarismo per via della loro forma ridotta e possono persino svolgere un buon lavoro nel tenere fuori i rumori ambientali indesiderati.

 

  • Cuffie over-ear: sono progettate per adattarsi all'intero orecchio. Questo può essere ottimo per impedire ai suoni di fuoriuscire e di entrare, ma ha un costo. Potrebbero non essere così attraenti per tipi di persone atletiche o movimentate, a causa delle loro dimensioni maggiori, ma saranno quasi sempre il chiaro vincitore quando si tratta di produzione musicale o ascolto serio. Gli esempi qui includono la serie M di Audio Technica e la serie MDR di Sony.

 

  • Cuffie on-earsi adattano a ogni orecchio senza coprirlo completamente. Rappresentano un po' entrambi i mondi di cui sopra; sono più portatili e più leggere delle cuffie over-ear e di solito hanno una qualità del suono complessiva migliore rispetto alle cuffie in-ear grazie ai driver più grandi. Gli esempi vanno dalla serie SR di Grado a coppie come la Sennheiser HD 25, che si prestano particolarmente bene al DJing.

2. Cuffie aperte contro cuffie chiuse

Supponiamo che tu abbia optato per le cuffie over-ear, ma sapevi che sono disponibili in due gusti distinti? Con lo stile open-back, i padiglioni sono progettati intenzionalmente per consentire a parte del suono di fuoriuscire dalle cuffie. Ciò crea un'esperienza di ascolto più chiara e più ampia, ottima per mixare in un ambiente silenzioso, ma non ideale per la maggior parte degli altri ambienti a causa del design a vista.

Le cuffie chiuse fanno praticamente l'opposto creando un sigillo tra le orecchie dell'ascoltatore e il mondo esterno: niente entra e niente esce. Questo è ottimo per registrare audio dal vivo, dal momento che vorrai che l'artista ascolti il ​​mix ma assicurandoti che nient'altro che la loro performance arrivi al microfono. Puoi confrontare questi due stili controllando il DT-990 Pro (aperto) e il DT 770 Pro (chiuso) di Beyerdynamic.

3. Connettività wireless

Quando ricevi una scintilla di ispirazione musicale o vedi il tuo artista preferito rilasciare una nuova traccia, l'ultima cosa che vuoi fare è setacciare un groviglio di corde aggrovigliate. Le cuffie wireless sono particolarmente utili per chi fa il pendolare o viaggia spesso, ma possono anche essere ottime a casa poiché puoi allontanarti dalla TV o dal computer senza perdere l'audio.

Tuttavia, ci sono ancora alcune limitazioni che vale la pena considerare prima di investire in un paio di questi. La trasmissione wireless spesso significa un calo della qualità audio;  la batteria deve rimanere carica e le cuffie possono essere utilizzate solo con dispositivi in ​​grado di trasmettere audio in modalità wireless (tramite qualcosa come Bluetooth, comunemente insieme a un'app proprietaria). Detto questo, le cuffie wireless stanno diventando sempre più popolari e possono essere trovate praticamente in qualsiasi stile di abbigliamento.

4. Cancellazione del rumore

La cancellazione del rumore è ottima per qualsiasi situazione in cui desideri escludere completamente il mondo esterno, ma condivide alcuni degli stessi potenziali svantaggi che accompagnano la connettività wireless. La serie QuietComfort di Bose e il WH1000-MX3 di Sony sono esempi solidi da verificare se desideri il controllo assoluto sul tuo ambiente di ascolto, indipendentemente da dove ti trovi.

5. Risposta in frequenza

Se sei un produttore musicale che desidera utilizzare le cuffie al posto degli altoparlanti monitor da studio, potresti prendere in considerazione la risposta in frequenza. Questa è una misura della precisione con cui gli altoparlanti della cuffia possono riprodurre uniformemente il suono su una gamma di frequenze (di solito 20 Hz - 20 kHz).

Molte cuffie aumenteranno la fascia bassa e ridurranno la fascia alta per compensare la vicinanza degli altoparlanti alle tue orecchie e creare un'esperienza di ascolto più piacevole. Sebbene sia quasi impossibile creare una curva veramente piatta, è bene essere consapevoli di come risponderà un paio di cuffie quando si riproducono frequenze diverse in modo da poter compensare di conseguenza quando si mixa la musica.

6. Impedenza delle cuffie

Un'altra misura che spesso viene fuori quando si acquistano cuffie per uso più professionale è l'impedenza. La maggior parte delle cuffie consumer ha un valore di impedenza basso come 32 ohm, il che significa che non hanno bisogno di tanta potenza di amplificazione per produrre rumori forti e funzionano perfettamente con il tuo computer o smartphone.

Altri modelli possono arrivare fino a centinaia di ohm e potrebbero richiedere un'interfaccia audio di livello professionale o un amplificatore amplificato per fornire gli stessi livelli. Ciò potrebbe renderli difficili da utilizzare al di fuori della casa o dello studio, ma si tradurrà in una migliore definizione dei bassi, immagine stereo e dinamica.

7. Comodità e costo

Gli ultimi fattori da considerare possono variare da persona a persona, ma spesso sono tra i più importanti da considerare. Il comfort può davvero creare o distruggere un paio di cuffie, perché queste rimarranno sulla tua testa e sopra le tue orecchie per ore. Se possibile, leggi ciò che altri hanno sperimentato poiché alcune cuffie potrebbero sentirsi e adattarsi in modo diverso dopo essere state rodate per un po'.

Il costo sarà sempre un'altra considerazione importante quando cerchi un paio di cuffie e spesso può ridursi a ciò che è attualmente nel tuo budget. La nostra raccomandazione qui sarebbe di ripensare a come li userai e per cosa. Se ti alleni ogni giorno o hai bisogno di produrre musica da un appartamento dalle pareti sottili, potrebbe valere la pena fare qualche ricerca seria e investire in un prodotto di qualità superiore che ha dimostrato di durare.

Alcuni altri suggerimenti

Ecco alcuni suggerimenti finali con cui ti lasceremo che potrebbero informare ulteriormente il tuo pensiero sulle cuffie:

  • La maggior parte delle cuffie va bene per iniziare una traccia! Ricorda solo che potresti voler passare a qualcosa di più adatto all'attività come un paio di cuffie o una configurazione di monitor da studio semplice quando arriva il momento di mixare tutto.
  • Prova nuovi brani su qualsiasi paio di cuffie che riesci a trovare. Proprio come con diversi tipi di altoparlanti o ambienti, ti consigliamo di confrontare i livelli della tua musica in più situazioni di riproduzione. Considerando quante persone preferiscono ascoltare la musica in cuffia, più sono e meglio è!
  • Che sia in negozio, da un'offerta di prova o tramite un amico che ne ha già un paio, quando possibile, provali prima di effettuare un acquisto!

Speriamo che questo articolo ti abbia fornito alcuni fattori utili da considerare quando si tratta di selezionare le cuffie giuste.

 

Per Informazioni contatta: Le migliori cuffie sul mercato

eMail contatto sito info@bix.it

Consigliati da eBuyers

Vogatori domestici
Vogatori domestici
Se vuoi acquistare un'attrezzatura in grado di for ...
Marsupi per la prima infanzia
Marsupi per la prima infanzia
Ci sono una grande quantità di marsupi, imbracatur ...
Tostapane colazione e spuntini
Tostapane colazione e spuntini
Due fette o quattro fette? Vecchia scuola o era sp ...
aspirapolvere plus
aspirapolvere plus
Per mantenere i tuoi pavimenti privi di polvere, s ...