Gli ecommerce spuntano fuori come funghi. Più che questi si sviluppano, più i visitatori ne sanno sempre di più. Ecco perché è opportuno trovare strategie SEO per ecommerce funzionali ed efficaci per trasformare i visitatori in clienti.

ecommerce seo 2

Proprio a causa delle molteplici opzioni che i clienti hanno a disposizione, questi ultimi fanno presto a ritenersi insoddisfatti se non trovano quello che cercano. C’è bisogno di rimanere sul pezzo e assicurarsi che i clienti rimangano sul tuo ecommerce. Insomma, non farli scappare!

Fare SEO con le keyword

Le parole chiave che userai determineranno il posizionamento sui motori del tuo ecommerce. Di conseguenza, dovrai sceglierle con cura e capire quali sono quelle essenziali.

Puoi usare il Keyword Planner di Google per farti un piccolo programma ed organizzare il lavoro nel migliore dei modi.

Quando avrai capito il vero valore di una certa parola chiave, vedrai ben presto i risultati che può portare, se ben impostata.

Lavorare sulla descrizione dei prodotti

Creare descrizioni che acchiappino i clienti è un must. Scrivere descrizioni troppo tecniche spesso rischia di essere pesante per il lettore.

Trovare il giusto equilibrio tra tecnica ed efficacia sarà l’obiettivo. Mantieni le descrizioni leggere ma che allo stesso tempo vadano a comunicare ciò che devono.

Inserire lo Schema Markup

Cos’è lo Schema Markup? In breve, è un codice che inserirai sul tuo sito per far lavorare meglio i bot dei motori di ricerca per rintracciare il tuo ecommerce.

Se in passato hai utilizzato uno snippet, probabilmente saprai già come funziona uno Schema Markup.

Quest’ultimo è di grande aiuto per i motori di ricerca e lo è anche per te.

Creare una struttura del sito semplice e navigabile

Il modo in cui i visitatori interagiscono con il tuo sito è cruciale. Parte del tuo successo deriverà da quello.

Nessuno vorrà navigare in territori difficili, un sito che non scorrevole scaccerà gli utenti 99 su 100.

Inoltre, un design obsoleto rischia di non pagare tutti gli sforzi SEO a cui ti stai dedicando. Pensa alle tecniche di breadcrumb e guida i tuoi utenti verso i loro desideri.

Rendere il sito responsive

Oggi la stragrande maggioranza dei naviganti del web utilizza uno smartphone o un tablet. Ecco perché un sito deve essere necessariamente responsive, soprattutto se questo è un ecommerce.

Una buona idea è progettare in primis il sito per smartphone e solo dopo per desktop, assicurandoti da subito che questo funziona efficacemente anche su mobile.

Ottimizzare la velocità di caricamento

Questo è uno tra gli elementi più importanti: un sito lento non solo è macchinoso per chi lo visita, ma viene pure penalizzato in un contesto SEO.

Più della metà dei tuoi visitatori se ne andranno se il sito non carica i contenuti nell’arco di pochi secondi.

Purtroppo o per fortuna, questa è la legge. Detto questo, rendi il sito leggero e veloce, così che tu possa raggiungere più pubblico.

Inserire CTA chiare e nei punti giusti

Oggigiorno sono sempre di più gli utenti che non desiderano fornire dati personali. Uno tra i tanti motivi è il non volere ricevere email che a loro non interessano.

Dovrai quindi porti un target ed insistere su un audience a cui interesserà veramente ciò che proponi.

Semplificare il processo di check out

Molti sono i visitatori che se ne vanno sul più bello. Proprio mentre stavano per cliccare su “acquista”, si sono fermati e non hanno preso niente. Perché?

In molti casi, il processo di check out è complicato e troppo arzigogolato per l’utenza media. Dev’essere tutto semplice e rapido.

Per questo motivo devi far filare tutto liscio. Specifica sin da subito tutte le spese da affrontare, prima di fargli arrivare al check out con una spesa di spedizione che non si aspettavano oppure una modalità di pagamento lunga e melensa.

Fare Social Media Marketing

Infine, un ottimo modo per stare sul pezzo è optare per strategie di Social Media Marketing. Non sarà di per sé cruciale per il ranking sui motori, ad ogni modo sarà utile per dare un boost al tuo e-commerce.

Ogni post, immagine, video o commento che tu pubblicherai, sarà oro colato. Il tuo traffico può aumentare smisuratamente grazie a queste piccole cose.

Hai un sito e-commerce?

Inserisci il sito su www.ebuyers.it gratis.

Aggiungi la tua attività
Vuoi proporre un articolo?

Contattaci e inviaci il tuo Guest Post o Redazionale.

Proponici un articolo

Consigliati da eBuyers

Nuovi dispositivi Amazon
Nuovi dispositivi Amazon
Amazon Alexa è un assistente personale intelligent ...
centro benessere
centro benessere
Scopri come utilizzare i migliori prodotti per pre ...