Gli ultimi anni hanno visto un boom nel numero di società di e-commerce che fanno affari. E mentre c'è molto spazio per prosperare, solo quelli che si attengono a una strategia di marketing deliberata avranno un successo maggiore. 

Per i marchi di e-commerce, spesso non esiste una forma di marketing migliore del marketing digitale, soprattutto considerando che l'attività stessa è prevalentemente digitale. Ma per avere successo nel marketing digitale, bisogna prima capire le tendenze che dominano il campo.

 ecommerce trends you have to know

1. Utilizza la SEO social

I social media sono diventati un potente strumento di marketing digitale, con dati che mostrano che app come Instagram e TikTok stanno diventando i "nuovi motori di ricerca" . Con questo cambiamento nel comportamento degli utenti arriva una forma completamente nuova di "SEO social" per le comunicazioni. L'ottimizzazione per i social media è allo stesso tempo simile e diversa dall'ottimizzazione per i motori di ricerca Web, che enfatizza strumenti preziosi come hashtag, suoni di tendenza e parole chiave per garantire le massime prestazioni e coinvolgimento.

Per i professionisti del marketing, la SEO social consiste nel creare contenuti che abbiano la massima rilevabilità. Per fortuna, è disponibile una grande quantità di dati sul comportamento del pubblico e i marchi possono utilizzarli a proprio vantaggio per ottimizzare i propri contenuti sui social media. L'incorporazione di parole chiave, hashtag e suoni che sono popolari e pertinenti per il marchio garantirà la massimizzazione della loro portata.

2. Concentrati sulle esperienze omnicanale

Data l'interconnettività delle esperienze mondiali di oggi, è più importante che mai per i professionisti del marketing e i loro marchi investire in esperienze omnicanale . I clienti e i marchi possono ora connettersi su più punti di contatto, tra cui app, browser, e-mail e social media, per citare solo alcuni esempi. Tuttavia, l'immagine creata per un marchio è l'immagine che i clienti si aspettano, indipendentemente dal mezzo o dalla piattaforma su cui la incontrano. In altre parole, l'azienda con cui interagiscono online deve "sentirsi" come la stessa azienda quando interagiscono con essa di persona.

Quando si coordinano le esperienze omnicanale, è fondamentale che i professionisti del marketing garantiscano coerenza nella messaggistica del proprio marchio su ogni piattaforma utilizzata. Dopotutto, l'obiettivo principale del marketing è coltivare un'immagine di marca. Senza questo, i consumatori si sentiranno spesso confusi o addirittura alienati a causa di messaggi contrastanti.

La messaggistica coerente è necessaria per qualsiasi marchio che cerchi di convertire i potenziali utenti in utenti paganti dai loro sforzi di marketing digitale.

3. Investire nella costruzione della comunità

Costruire una comunità attorno a un marchio specifico è fondamentale per i professionisti del marketing che cercano di migliorare il coinvolgimento dei clienti. Al giorno d'oggi, le aspettative dei clienti sono più alte che mai e ciò significa che i marchi devono concentrarsi sul cliente e sulla sua esperienza con il marchio sopra ogni altra cosa.

Il modo più semplice per creare e migliorare il coinvolgimento dei clienti e investire nella creazione di una community è stabilire connessioni autentiche con gli utenti al fine di creare esperienze entusiasmanti e personalizzate. Per i professionisti del marketing, questo significa fare di più che "mettere mi piace" e rispondere ai commenti dei follower o ospitare occasionali omaggi.

Se i professionisti del marketing non sono sicuri di come costruire una comunità attorno al proprio marchio, possono iniziare esaminando le esperienze che i programmi di abbonamento VIP possono offrire. Per le aziende di e-commerce, i vantaggi di un programma di abbonamento VIP possono consistere in qualsiasi cosa, dalle stive nel carrello agli eventi e alle vendite esclusivamente VIP.

Sebbene questi possano sembrare piccoli passi da compiere, possono avere un impatto significativo sul coinvolgimento facendo sentire i clienti più inclusi come parte di una comunità di nicchia. Come risultato della migliore esperienza che ciò comporta, i clienti avranno maggiori probabilità di rimanere fedeli al marchio in futuro, rendendo più facile per i professionisti del marketing aumentare le loro vendite future.

Sebbene queste tendenze possano sembrare entusiasmanti, i professionisti del marketing devono prima creare un'efficace strategia di social media marketing per massimizzare il loro potenziale. E come ogni marketer sa, la pianificazione e la preparazione sono una parte significativa della loro strategia complessiva. Senza un'adeguata pianificazione, i marchi possono correre il rischio di creare un'immagine o un contenuto incoerenti che, ai clienti, sembrano affrettati e non autentici.

Quando si crea una strategia sui social media, i professionisti del marketing devono prima considerare diversi fattori che determinano ciò che ha più senso per la loro attività. Le aziende di e-commerce che operano in diversi settori, ad esempio, si avvicineranno al marketing digitale in modo diverso rispetto ad altre con mercati di consumo più piccoli e di nicchia. Come altro esempio, un'azienda che vende prodotti di bellezza si avvicinerà ai social media e alla creazione di comunità in modo molto diverso rispetto a un marchio di hardware perché il loro pubblico condivide poche somiglianze.

Dopo aver implementato la loro strategia di marketing sui social media, i professionisti del marketing dovrebbero chiedere un feedback in merito ai propri clienti. Una delle cose migliori dei social media nel mondo di oggi è la facilità con cui un'azienda può misurare il coinvolgimento. Se una particolare strategia non genera la risposta desiderata dai clienti, che si tratti di visualizzazioni, Mi piace, commenti o condivisioni, i professionisti del marketing sapranno che alcuni aspetti della loro strategia devono cambiare. Non aver paura di provare cose nuove, ma non aver paura di cambiare qualcosa se non funziona.

Se un'azienda di e-commerce utilizza con successo il social SEO, garantisce la coerenza dell'immagine del suo marchio attraverso le sue piattaforme di social media e le utilizza per creare un vero coinvolgimento dei clienti, allora è già sulla buona strada per condurre una campagna di marketing digitale di successo.

Sebbene lo sviluppo di una strategia di marketing possa intimidire, specialmente per i marchi di e-commerce nella loro infanzia, c'è molto spazio per tentativi ed errori. Potrebbe volerci un po' di tempo per trovare una strategia di marketing digitale adatta alla loro attività, ma una volta trovata, i risultati varranno lo sforzo e la pianificazione.

Hai un sito e-commerce?

Inserisci il sito su www.ebuyers.it gratis.

Aggiungi la tua attività
Vuoi proporre un articolo?

Contattaci e inviaci il tuo Guest Post o Redazionale.

Proponici un articolo