Oggi sono attivi circa 12-24 milioni di siti di e-commerce. Ora, la concorrenza è piuttosto elevata, ma lo è anche il numero di persone che acquistano dalle attività di e-commerce. Quindi, come si definisce la strategia di un'attività di e-commerce per avere successo tra una concorrenza così elevata e con margini così elevati? La risposta è; creando strategie di eCommerce per vendite e conversioni.

Ora, cosa farai e come lo farai? Questo è ciò che dobbiamo capire, poiché parleremo di alcune delle strategie di marketing eCommerce necessarie. 


eCommerce strategy

Comprendere il mercato digitale

Il mercato digitale è pieno di concorrenza. I principali attori come Amazon, Alibaba/AliExpress, eBay, Etsy, ecc., dominano tutti il ​​panorama. Tuttavia, esistono vari modelli di eCommerce, come B2C (business to consumer), B2B (business to business) e C2C (consumer to consumer).

Questi modelli indicano quanto bene un’azienda può avere un impatto sulla sua particolare nicchia. Nella maggior parte dei casi, le attività di e-commerce saranno B2B/B2C. Ecco perché le migliori strategie di marketing eCommerce si concentrano su quanto segue:

  • Fornire esperienze fluide nelle app mobili;
  • Concentrarsi su opzioni di pagamento solide e sicure, privacy dei dati, ecc.;
  • Utilizzo dei social media e del marketing organico per attirare le vendite
  • E concentrandosi sulla personalizzazione e sulla personalizzazione.

La sicurezza e la protezione sono di fondamentale importanza, in particolare nel campo dell’eCommerce, poiché il panorama digitale è suscettibile a varie minacce. Nel 2020, circa il 38% delle truffe online erano legate alle frodi nell’e-commerce. Ecco perché una delle strategie di crescita dell'eCommerce è concentrarsi sulla sicurezza, poiché si tratta di una delle principali sfide affrontate dal settore. L'implementazione di solide misure di sicurezza, simili ai principi del triangolo della sicurezza , è fondamentale per garantire un ambiente di acquisto online sicuro e affidabile.

4 elementi essenziali per ottimizzare l'esperienza di acquisto online

L'ottimizzazione di qualsiasi esperienza di acquisto online è una parte importante dell'intera esperienza. È anche una delle priorità nella maggior parte delle strategie SEO per l'e-commerce. Tuttavia, l’ottimizzazione non riguarda solo il marketing, poiché dovrebbe concentrarsi su questi quattro elementi essenziali:

1. Design del sito web reattivo e facile da usare

Gli esperti di design affermano che il 73% delle volte è un sito web/design che non risponde a far sì che il cliente ne ignori l'esistenza. Ciò significa che l’azienda dovrebbe sempre concentrarsi sulla fornitura di un design del sito Web reattivo e facile da usare. Dovrebbero concentrarsi su:

  • Creazione del design di un sito web per tutte le piattaforme;
  • Focus sull'adattabilità del dispositivo;
  • E integra le API tenendo presente la reattività della piattaforma.

In questo modo, il design del sito web sarà user-friendly e reattivo ai dispositivi. 

2. Navigazione semplificata e categorie di prodotti intuitive

Semplificare la navigazione di siti Web o app è un'altra priorità per le attività di e-commerce. Ora, le categorie di prodotti intuitive sono una delle principali strategie di prezzo dell’eCommerce. Questo perché anche se il prodotto ha ottime caratteristiche, se non appare nella categoria giusta, non farà vendite.

Ecco perché il sito web/l'app dovrebbe concentrarsi sulla semplificazione della navigazione per gli utenti. E dovrebbe concentrarsi sulla categorizzazione dei prodotti in modo che i clienti possano trovarli facilmente. Questo è uno dei fattori principali che guidano i lead e li convertono in vendite.  

3. Immagini e descrizioni dei prodotti di alta qualità

Gli esperti affermano che circa il 76% dei clienti preferisce leggere le specifiche del prodotto prima di effettuare un acquisto. Ora, molte persone apprendono visivamente ed è necessario fornire queste informazioni in immagini e descrizioni di prodotti di alta qualità.

Una delle principali strategie di email marketing per l'e-commerce è fornire tali immagini e descrizioni tramite e-mail. Ecco perché concentrarsi su immagini e descrizioni di alta qualità può favorire le conversioni. 

4. Implementazione delle recensioni e delle valutazioni dei clienti

Le recensioni e le valutazioni dei clienti sono una forza importante nell'incentivare le vendite e le conversioni. Secondo gli esperti, circa il 99% dei clienti si concentra sulle recensioni prima di premere il pulsante di acquisto. Ecco perché molti marchi e aziende si concentrano su queste recensioni e testimonianze dei clienti sui propri siti Web e app. 

Ti fornirà informazioni dettagliate sui potenziali clienti e ti aiuterà a vendere servizi o prodotti specifici. Inoltre, è una delle strategie di marketing B2B altrettanto importanti, poiché è necessaria per le attività di e-commerce B2C. Pertanto, concentrarsi sulle sezioni di revisione e feedback può aiutare a favorire le conversioni. 

3 chiavi per implementare strategie SEO efficaci per l'e-commerce

Una cosa grandiosa dell’eCommerce è che la SEO per queste aziende è abbastanza semplice. Dato che si tratta di prodotti e servizi, le persone vengono alla ricerca di varie cose e la tua ottimizzazione dovrebbe tendere proprio a questo per favorire le conversioni.

Ecco tre elementi chiave della SEO su cui un’azienda di e-commerce dovrebbe concentrarsi: 

1. Ricerca e ottimizzazione delle parole chiave

La ricerca e l’ottimizzazione delle parole chiave è una delle pratiche chiave nella maggior parte delle strategie SEO per l’e-commerce. Devi concentrarti sulla ricerca delle parole chiave giuste e sull’ottimizzazione di conseguenza. Questa è una delle pratiche essenziali nella maggior parte delle strategie SEO.

Tuttavia, come attività di e-commerce basata su servizi o prodotti, dovresti concentrarti su LSI, long-tail e altri tipi di parole chiave. In questo modo includerai tutte le possibili query di ricerca. 

2. Creazione di contenuti pertinenti e di alta qualità

Contenuti pertinenti e di alta qualità significa semplicemente produrre testo, immagini o video che forniscano valore informativo. Questo contenuto dovrebbe anche essere utilizzabile e offrire qualcosa di valore al cliente. Quindi, per semplificare le cose, dovrai:

  • Scrivere testo leggibile e di alta qualità;
  • Concentrarsi sull'uso corretto delle parole chiave;
  • Mantienilo semplice e diretto;
  • E cerca di essere informativo e di scrivere testo utilizzabile. 

Questi sono i motivi per cui è essenziale concentrarti sulla creazione di contenuti di alta qualità e renderli parte della tua routine di creazione di contenuti. 

3. Costruire backlink e autorità di dominio

Costruire backlink e autorità di dominio è un altro elemento fondamentale per le attività di e-commerce. Ora, queste strategie di link building per l’eCommerce non sono esattamente scienza missilistica, né richiedono molto lavoro. Tutto quello che devi fare è concentrarti su quanto segue:

  • Creazione di contenuti per grattacieli;
  • Concentrarsi sulla rimozione dei collegamenti non funzionanti all'interno del tuo dominio;
  • Creare una strategia di interconnessione;
  • Costruire backlink con blog e siti Web affidabili;
  • E utilizzando tecniche di guest blogging/pubblicazione.,

In questo modo, costruirai un'autorità di marchio/dominio che farà apparire il tuo sito web/blog più in alto nella SERP (pagine dei risultati dei motori di ricerca). 

Conclusione

Queste sono alcune delle principali necessità per incrementare le vendite e la conversione nel mercato digitale. Qualsiasi attività di e-commerce trarrà vantaggio da queste strategie purché diano priorità alla qualità dei contenuti, del sito Web e dei prodotti/servizi.

Hai un sito e-commerce?

Inserisci il sito su www.ebuyers.it gratis.

Aggiungi la tua attività
Vuoi proporre un articolo?

Contattaci e inviaci il tuo Guest Post o Redazionale.

Proponici un articolo