La posta elettronica è stato uno tra i primi mezzi di comunicazione moderni in ambito digitale. Nonostante ciò, l'email marketing è sempre in auge e funziona ancora benissimo.

email marketing

Man mano che il marketing è andato sviluppandosi via internet, l’email marketing ha preso sempre più piede, diventando un cardine irremovibile per molte delle strategie pubblicitarie che si vedono in rete.

In questo articolo vi abbiamo fornito alcuni suggerimenti per raggiungere il successo desiderato tramite l’email marketing.

Scegli il nome giusto per l’indirizzo

Scegliere un nome azzeccato è una tra le cose più importanti da considerare, nonostante spesso venga sottovalutata.

Per incoraggiare i diretti interessati, è opportuno scegliere un indirizzo mail riconoscibile e che identifichi il tuo marchio. È un imperativo, non dimenticarlo!

Se sottovaluti l’importanza del tuo nome, molto probabilmente finirai nello spam insieme a tutti quelli che hanno sottovalutato la questione.

Le compagnie che prestano particolare attenzione al proprio indirizzo email molto spesso sono quelle che spiccano sugli altri.

Scrivi un oggetto accattivante

Una volta che avrai trovato il nome giusto, puoi cominciare a lavorare sul serio.

L'oggetto è la prima cosa che dovrai considerare. L’importanza di scrivere un oggetto accattivante non deve mai passare in secondo piano, considerando che è il “trigger” che ti permetterà di attirare l’attenzione del potenziale cliente.

Nella peggiore dei casi, la tua mail verrà identificata come spam. Per fare in modo che non lo diventi, sarà importante creare un oggetto efficace e che non venga dimenticato all’istante.

Crea contenuti di qualità

Per rimanere a galla nella dilagante competizione del web, scrivere contenuti di qualità è un must.

Le informazioni devono essere personalizzate, autentiche e, possibilmente, con uno stile riconoscibile.

Personalizzare i contenuti significa, più specificamente, spostare il focus sui bisogni e sugli interessi degli utenti, andando dritto alle loro sensazioni.

Insomma, dovrai essere in linea con i pensieri e i dubbi dei tuoi potenziali clienti. Non è di certo semplice, ma è l’unico modo per mantenere attivo il loro interesse e non farti buttare nello spam.

Invia email regolarmente

Finire nello spam è l’incubo di ogni imprenditore della rete. Tuttavia, considerando che le persone iscritte alla tua newsletter lo hanno fatto di proposito, non avere paura di inviare email regolarmente.

Il ritmo lo deciderai tu. C’è chi ne invia due a settimana, chi una ogni due giorni. Pensa a quale possa essere la migliore soluzione in base alle richieste tipiche dei clienti.

Essere costanti premia sempre. Non interrompere il ritmo e continua imperterrito inviando i giusti messaggi alle persone iscritte.

Imposta email brevi e semplici

L’attenzione online in media è di qualche secondo. Che senso avrebbe scrivere contenuti lunghi e boriosi? Non gliene importa a nessuno!

Mantieni alta l’attenzione con piccole pillole per volta. Email brevi e coincise sono sempre la migliore soluzione.

Solo così potrai catturare l’attenzione dei tuoi potenziali clienti. Basta poco!

Hai un sito e-commerce?

Inserisci il sito su www.ebuyers.it gratis.

Aggiungi la tua attività
Vuoi proporre un articolo?

Contattaci e inviaci il tuo Guest Post o Redazionale.

Proponici un articolo

Consigliati da eBuyers

SEROTONIN DI ZITO EDWARD D.I.
SEROTONIN DI ZITO EDWARD D.I.
Vendita Online di Computer, notebook, hardware, pa ...
centro benessere
centro benessere
Scopri come utilizzare i migliori prodotti per pre ...